La vita delle o nelle cose?

mcdowell2a
Le Cose
Il bastone, le monete, il mazzo di chiavi,
la facile serratura, le ultime note
che non potranno leggere quei pochi giorni
che mi rimangono, le carte e la scacchiera,
un libro e nelle sue pagine appassita
la viola, monumento d’una serata
senza dubbio indimenticabile e già dimenticata,
il rosso specchio occidentale nel quale arde
un’illusoria aurora. Quante cose,
lime, ombrelli, atlanti, coppe, chiodi,
ci servono come taciti schiavi,
prive di occhi e stranamente segrete!
Dureranno di là dal nostro oblio
e non sapranno mai che ce ne siamo andati.

Jorge Luis Borges
Da “Elogio dell’Ombra”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: