Oggetti smarriti

Second Toronto After Dark Film Festival, October 2007.
XL
il tempo, ci mancava il tempo
per costruire case e rifugi
ci mancava il tempo per sentire
le voci dell’interno e della strada
per guardare negli occhi il presente
così geometrico e così assoluto
quando tutto si riduce
a spigoli a superfici a volti tutti eguali
senza un’ombra un pelo un capello fuori posto
con gli oggetti così soli e indifesi
così indifesi e essenziali
così essenziali e violenti
e oggetti noi stessi eravamo
roba da inventariare su scale periodiche
roba da traslocare per destinazione ignota
alla deriva e alla fonda nello stesso tempo
come il portaombrelli
oh sì il portaombrelli
così sconosciuto al tatto e alla pioggia
inutile e alieno come solo un portaombrelli può essere
perché gli ombrelli si perdono sempre
nei cessi delle stazioni o nei pullman affollati
ed è nei cessi delle stazioni e nei metrò affollati
che si perdono gli uomini
oh sì gli uomini così sconosciuti
al tatto alle carezze o agli sguardi d’amore
inutili e alieni come solo gli uomini sanno essere

Emilio Piccolo, Pietro P. Daniele
da “Les arrangements” Ed. Dedalus 1998

Les arrangements è una raccolta di componimenti che non pretende di contenere messaggi ma soltanto immagini, ritmi, arrangiamenti, percorsi di esistenza.
Tra le considerazioni degli autori, che precedono i testi, la terza è la seguente:
“La poesia è di chi scrive o di chi la copia, di chi la recita, di chi la cancella, di chi la usa, di chi l’arrangia? I sogni, insomma, anche quelli più privati, sono di chi sogna o di chi li attraversa, scomponendoli e ricomponendoli, scomponendosi e ricomponendosi, ritrovandosi, perdendosi come nel labirinto degli specchi al luna park?”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: