L’intervallo: tempo interdetto e sospeso dove trovare un “senso”?

LucianaPicchio
a Ruggero Jacobbi

Ricetta

Trasgredire sempre
Fare sempre l’altra cosa
Riempire lo spazio delle ore
di vuoto in perdita
Perdere il tempo
a blocchi

E poi

Buttare tutto se stesso
nell’intervallo

tempo interdetto e dubitoso
spazio privato minimo
cornice
notte

Col paradigma laggiù di Machiavelli
e dei suoi beffardi abiti curiali

Luciana Stegagno Picchio.
Alessandria, 26 4 1920 — Roma 28 8 2008
da “La terra dei lotofagi”

Luciana Stegano Picchio, filologa, è stata tra i più importanti studiosi di Letteratura e Lingua portoghese. Ha scritto saggi su Pessoa, Saramago, Amado, sulla storia del teatro portoghese e sulla Letteratura brasiliana. E’ autrice di circa cinquecento pubblicazioni ed ha insegnato all’università di Pisa (tra i suoi allievi Antonio Tabucchi) e all’Università della California.

Annunci

2 responses to “L’intervallo: tempo interdetto e sospeso dove trovare un “senso”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: