I quaderni di Tien Mai

LI PO *

Dice Li Po che il monte Sing è così alto
che ai suoi piedi si raccolgono stelle.

Dice di esser salito al Sing in poche ore
sopra bianche, diafane giumente.

Forse cerca di dire
che fece il suo cammino tra le nuvole.

Comunque è certo che non gli fu possibile
salire al Sing in poche ore.

Forse rimase giù, a poltrire
come il suo solito, raccogliendo stelle.

Daniel Samoilovich, Buenos Aires 1949
da: Molestando i demoni “I quaderni di Tien Mai”
Traduzione di Francesco Tarquini

*Li Bai, noto in Occidente anche come Li Po, 701 – 762 d. c., è stato un poeta cinese, tra i massimi della Dinastia Tang.Una leggenda vuole che, ubriaco, sia annegato in un fiume mentre cercava di afferrare il riflesso della luna sull’acqua.

Cinesi-inchiostro-Monti-Pittura-e-fiumi
Tien Mai è un poeta vietnamita o forse cinese di cui si conosce poco. E’ vissuto agli inizi del secolo scorso e fa parte d’una famiglia aristocratica anamita, che aveva
dato al suo paese vari imperatori. Negli anni trenta, Tien si trasferisce in Europa dove muore ancora giovane lottando, con la Resistenza francese, contro il nazismo. Inutile cercare notizie su Wikipedia, Tien Mai non è mai esistito, Samoilovich inventa questo personaggio per soddisfare un desiderio mai realizzato: scrivere poesie in cinese. Così finge di tradurre dal francese un poeta che nella realtà è solo il suo alter ego.

per approfondimenti:
http://www.efilidaquilone.it/periodicomag_dic_2012.pdf

Annunci

2 responses to “I quaderni di Tien Mai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: