La vita, come si dice, è……

10395852_688106391230790_7221513456869323760_n

Nodo allentato su una corda corta,
la vita continua a sgusciar via sotto di me, intatta ma
calante,
il suo schema perde schema,
l’abisso blu dell’aria d’ogni giorno
l’inala e l’esala
in nuvolette come di fumo,
in piccole filze e fili di vento.
Tutto quello che il lapis dice è cancellabile,
ma non le nostre voci, parole nere e permanenti,
che imbrattano la vita come fuliggine,
ma non le nostre memorie,
incise come sagome nella mente,
ma non le nostre irrecuperabili azioni…
Il lapis tutto sparge e poi tutto riprende.
Per esempio, eccomi qui fra Hollywood Boulevard e Vine,
a quasi 60 anni, la vigilia di Natale, carni in mostra e mezzani
e incessante su Walk of Fame
lo spengersi di canne
sperando che qualcosa di non-troppo-terribile accada sulla strada.
La raffica di pioggia si è bloccata di schianto,
le fronde della palma ciondolano seducenti.
La vita, come si dice, è bella.

Charles Wright
da Black Zodiac, 1997
in Crepuscolo americano e altre poesie a cura di Antonella Francini

Charles Wright è nato a Pickwick Dam,Tennessee, nel 1935. Traduttore di Montale e Campana, nel 1995 è diventato membro dell’American Academy of Arts and Letters; nel 1998 gli è stato assegnato il Premio Pulitzer. Insegna all’Università di Virginia.


One response to “La vita, come si dice, è……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: