Poesia è dare alle parole la loro capacità di descrivere la pienezza delle cose, la loro luce, la loro vita. Y.B.

tumblr_nbry9n3KpT1qhoe3vo1_500IL Fulmine

Questa notte è piovuto.
Il sentiero ha odore di erba bagnata,
poi nuovamente la mano del calore
sulla nostra spalla, come
per dire che il tempo non ci porterà via niente.
Ma là
dove il campo inciampa nel mandorlo,
ecco, un animale è balzato
da ieri a oggi attraverso le foglie.
E noi ci fermiamo, al di fuori del mondo.
E io ti vengo vicino,
finisco di strapparti dal tronco annerito,
ramo, estate nel fulmine
da cui la linfa di ieri, divina ancora, scorre.

 

Yves Bonnefoy, Tours Francia, 24 giugno 1923

da “Ce qui fut sans lumière, Mercure de France, Paris 1987
trad. Mario Benedetti

Annunci

One response to “Poesia è dare alle parole la loro capacità di descrivere la pienezza delle cose, la loro luce, la loro vita. Y.B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: