Tutto si armonizza per differenza

tumblr_m1sbn7LeoU1qcnb3lo1_500



Tutto si armonizza per differenza:
il deserto di ghiaccio, l´albero nella roccia,
la delicata furia del mare e le stelle.
Nasciamo trasparenti come l´aria,
e diventiamo opachi come il marmo.
Possiamo sopportare tanto dolore
come piacere siamo capaci di ricevere.
Pietra, erba, fuoco, acqua,
luce, tenebra, tempesta di sabbia:
tutto si armoniza per differenza.
La città, mentre dormi,
draga il silenzio che rende tutto nuovo.
Nessuno ha altra patria se non per andarsene.
L´amore porta in braccio
l´atroce metodo di mettere il bavaglio.
Ciò che ci colma dell´altro ci svuota.
Nube, radice, il canto degli uccelli:
tutto si armoniza per differenza.

Angel Guinda, Saragozza 1948
Traduzione Manuele Masini

Asia ha sei anni. Giorni fa ha visto, per la prima volta, baciarsi due uomini “nella bocca”(lei dice proprio così).
Suo padre, sua mamma ed io, che sono la nonna, abbiamo tentato di trovare le parole adatte a spiegarle il senso del suo stupore.

Ci pensavo oggi, leggendo questa poesia.
A questo mondo tutto ciò che è armonioso, e perciò ci rende felici, nasce dalla differenza, dalla diversità.

Annunci

4 responses to “Tutto si armonizza per differenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: