Viviamo la vita come stelle, stelle senza costellazione…

tumblr_m7u478z0bh1qish5yo1_500

 

Luna al buio, coda dell’orsa alla cernita degli alberi invernali,

il giardino una profonda tabula rasa, da dove cominciare?

 

Con o senza lingua, c’è sempre spazio per un’altra vita.

Abbiamo scaricato questa in un’incertezza inquieta,

facendo un po’ di questo e un po’ di quello,

mentre il tempo, vero disfattore, ci erode la punta delle dita,

lasciandoci la memoria e la sua mossa finale,

carta del cielo sfocata nella luce nera.

 

Quando il mondo scomparirà, qualcuno ci dovrà sostenere,

invisibile e per tutta la notte.

Quando il mondo scomparirà, amigo, 

qualcuno dovrà raccogliere il fardello.

Sabato piovoso, sconforti di gennaio, mal di denti

come il richiamo d’un santo nella bocca, inevitabile, su e giù.

 

Viviamo la vita come stelle, stelle senza costellazione,

accanto alla grande forma e alla grande struttura,

sparse, fuori luogo.

 

Charles Wright, Pickwick Dam,Tennessee 1935.

da “Orsa nordamericana” 2000, in “Breve storia dell’ombra”

a cura di Antonella Francini


2 responses to “Viviamo la vita come stelle, stelle senza costellazione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: