Parola, accettami con la tua pazienza….

 

tumblr_nc7yih8Ier1rywysso1_1280

 

Le maree della menzogna, lo sai,

raggiungono a intervalli sempre più brevi

la riva. Fredde come cadaveri giacciono poi

sotto i portici della felicità e strappano

la carne dalle ossa degli infelici,

che spargono le loro ombre come sabbia negli occhi

delle ore.

 

A me è rimasto un cantare,

una manciata di speranza alla vista

della verità, che conosce soltanto me e

non può essere la verità di nessun altro.

Un girasole forse, un regalo

alla vita del quale nessuna morte si avvicina

e nessun paese non scritto.

 

Erba degli zingari, canto, in minore, diciamo,

solo in minore le nostre canzoni diventano

esseri umani e vita, diciamo,

vita, si canta facilmente

come ritorno della felicità.

 

Parola, accettami

con la tua pazienza e il tuo

odore di crescita selvaggia

del fuoco.

 

Dillo alle nostre madri che nessun pianto

aiuta quando dagli occhi dei loro bambini scorre la cenere

che i nostri aguzzini ancora chiamano lacrime.

 

Mariella Mehr

da  Notizie dall’esilio

traduzione di Anna Ruchat

 

Una poesia così potente nel linguaggio e talmente bella nelle immagini evocate, che fa dimenticare l’orrore e il dolore che l’hanno ispirata. Il male sembra superato,  passa in second’ordine per lasciare spazio   al desiderio di vita, alla speranza, alla bellezza! 

…A me è rimasto un cantare,

una manciata di speranza alla vista

della verità, che conosce soltanto me e

non può essere la verità di nessun altro.

Un girasole forse, un regalo

alla vita del quale nessuna morte si avvicina…

Cenni biografici di Mariella Mehr https://iraida2.wordpress.com/2015/12/09/per-la-durata-di-una-fitta-al-cuore/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: