…mai s’era visto un inverno meno piovoso e così denso

anke-merzbach-072
LXIV

 

mai s’era visto da queste parti

un inverno meno piovoso e così denso

che a volerci puntare su

ci avresti scommesso

come alle disperate corse dei cani

girone ultimo dei forsennati

dopo quello dei cavalli

o alle partite truccate di pelota basca

allo sferisterio

e poche donne conobbi come lei

che fiutano la vita e la puntano

e le mani muovono e i lombi

così lentamente

che il tempo governano e gli uragani

e si fermano i passeri nel cielo

mentre nell’acqua per il gran freddo

muoiono i pesci e gli aceri hanno odori

come gli amori furtivi

che per grazia e desiderio e maledizione antica

storie provvisorie sono e sempiterne

che al tornio si avvitano

di donne che ti fiutano addosso

dagli occhi negli occhi e mani nelle mani

che carezze si prendono e danno

e l’anima ti indovinano

quella che non avevi

proprio quella là

amata e odiata

amata e scordata per strada

come l’ombra di peter pan

come il pudore e il pianto che non hai mai pianto

così che una vita intera staresti

a piangere senza pudore fra le sue braccia

e fra le sue braccia a perderti

come in un labirinto

in un deserto

in un deserto più un labirinto

dove un granello di sabbia

è solo quanto l’altro e l’altro ancora

solo come lo si è in una piazza del millennio

e che c’era proprio bisogno

in quest’inverno così denso

e così asciutto

di una donna come lei

come se dall’eternità tu la conoscessi

prima dell’ora del thé sicuramente

 

 Emilio Piccolo, Acerra 13 5 1951 – 23 7 2012
da “Les arrangements”
Annunci

4 responses to “…mai s’era visto un inverno meno piovoso e così denso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: