Animali feriti

tumblr_max33wzEF61r4d7cwo1_500

 

Siamo stati sugli scogli, ieri.

A prendere un po’ di sole e a sentire

come può essere la vita quando ne hai mangiata abbastanza.

Curiosi di capire se ne abbiamo ancora voglia.

Animali feriti, incerti se rintanarsi per paura in un luogo sicuro

o andare fuori a vedere se le stelle sono ancora lo sputo di dio.

Poi abbiamo parlato di altro: del sabato sera,

e di com’era buffo il grassone che sugli scalini, a occhi quasi chiusi,

ascoltava un giovane di belle speranze che leggeva Carver.

Abbiamo scritto qualcosa, su di lui e sulla coppia

che si sbaciucchiava e si vedeva chiaro che avevano voglia

di altro. Forse anche noi avevamo voglia d’altro.

Ma abbiamo taciuto. Per pudore, non so, o solo perché

certe cose vengono quando vengono, e non è detto

che sia sufficiente uno scoglio o un po’ di sole

a farci dimenticare che stiamo ancora soffrendo

per cose di cui potremo ancora soffrire.

E così ho finito per scriverci su una poesia.

Come sempre. Ma è la prima per te,

e per questo è un po’ speciale.

È come andare in bici dopo quindici anni,

o sentirsi goffi, e impacciati, al primo appuntamento d’amore..

Poi, mi dico che questo è successo a migliaia di uomini, e donne,

prima di me, e te. Mi dico che così va la vita,

e bisogna essere proprio presuntuosi per credere

di essere sempre e comunque fabbri del proprio destino.

Poi ti vedo andare via, e resto lì a chiedermi

se domani avrò il coraggio di chiamarti.

 

Emilio Piccolo, Acerra 13 5 1951 – 23 7 2012
da “Beatrice. My heart is full of troubles”

 

Annunci

2 responses to “Animali feriti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: