Come in un film di Rohmer

081810rohmer718

 

…………………………………………………………………………………….

ti ho detto mai, amore, che tragedie e melodrammi avvengono solo al cinema
o tutt’al più in letteratura e nella vita le parole dette sono senza doppiaggio,
gli enigmi non vengono sciolti e l’happy end non è sempre assicurato
ma in questa emorragia di fare all’amore io mi perdo nel tuo essere tenebra nuda
e non vorrei mai ritornare alla luce di un altro giorno e poi un altro ancora,
vorrei dirti con gli occhi chiusi adesso che tutto è perduto
prima ancora di essere conquistato, non ci rimane altro che continuare
a vedere films di Frank Capra la sera prima di addormentarci,
andare a letto con altre persone che non siano noi due e fingere
di ricordare che forse un tempo ci siamo amati o ci ameremo
con tutta la ferocia e la gioia sconclusionata di due che si sono incontrati
così, per caso, e per caso si sono persi prima dell’arrivo dei titoli di coda,
senza spiegazioni o glosse all’accaduto, come in un film di Rohmer.

 

Emilio Piccolo, Acerra 13 5 1951 – 23 7 2012

da “Beatrice. My heart is full of troubles”

Annunci

5 responses to “Come in un film di Rohmer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: