Treni

tumblr_o5bmj2yVNH1slipiho1_1280

 

Questi treni
vanno al sud,
questi treni –

questi treni
sono fatti di sogni
e di tormenti,
questi treni –

come un rosario
mi
scivolano
tra le dita,

mentre spero:
con il prossimo
è la mia volta
di partire.

 

Miroslav Kosuta,  S. Croce di Trieste (Kriz)  11 3 1936

da “Testimonianza” 1976

traduzione di Jolka Milič

 

Miroslav Kosuta, da bambino, imparò a memoria poesie intere, pagine di libri. Lui, sloveno di nascita, non volle dimenticare le proprie radici,  anche quando il fascismo mise al bando a  Trieste la sua lingua madre. Oggi è il più importante poeta sloveno a Trieste.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: