Il riflesso dell’Islam

2016-08-26 18.16.10.jpg

 

2016-08-26 18.15.08.jpg

 

RONDA *

L’Islam che fu spade

che desolarono il ponente e l’aurora

e strepito di eserciti sulla terra

e una rivelazione e una disciplina

e la distruzione degli idoli

e la conversione di tutte le cose

in un terribile Dio, che sta solo,

e la rosa e il vino dei sufi

e la rimata prosa del Corano

e i fiumi che rispecchiano minareti

e il linguaggio infinito della sabbia

e quell’altro linguaggio, l’algebra,

e il lungo giardino delle Mille e Una Notte,

e uomini che commentarono Aristotele

e dinastie che sono ora nomi della polvere

e Tamerlano e Omar, i distruttori,

qui, a Ronda,

nella delicata penombra della cecità,

è un concavo silenzio di cortili,

un ozio del gelsomino

e un tenue fruscio di acqua che esorcizzava

memorie di deserti.

 

Jorge Luis Borges

da “La cifra” in I Meridiani di Borges  tomo II

traduzione di Domenico Porzio

 

* Ronda è  è una città moresca dell’Andalusia. In questa, che è una delle ultime composizioni di Borges, il poeta  disegna un mondo, quello arabo. Le sue tracce sono presenti in uno sperduto paesino della Spagna e così,  al di là di geografiche geometrie, non ci sono solo le storie dei popoli ma un’unica Storia, quella del genere umano.

Le immagini le ho prese da un libro di Folco Quilici  “Il riflesso dell’Islam” 1983, regalo di un amico nei lontani anni 80. Ricordo che fu  una lettura piacevole e inconsueta per i tempi. Quel mondo, i rapporti con l’occidente, le guerre, la fame, il petrolio,  gli evidenti influssi sulla nostra civiltà, mi sembrarono  così remoti e lontani. Oggi  che la  globalizzazione ha accorciato distanze e cancellato confini,  paradossalmente la follia umana ha  innalzato muri di irreparabile incomunicabilità che  solo la memoria e la conoscenza della Storia potrebbero abbattere. 

Annamaria Sessa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: