Siriana

Faraj Bayrakdar è un poeta siriano che ha passato 15 anni nelle carceri sotto il regime di Hafez al-Assad, padre dell’attuale presidente Bashar, con l’accusa di essere  un membro del partito comunista. È autore di quattro raccolte di poesie che gli hanno valso molti premi, in America e in Olanda. Oggi vive in Svezia

 

C’è chi si nasconde dietro Dio

e Dio dietro di lui

solo noi teniamo

il cuore alto

come un bersaglio.

 

05062015-faraj-bayrakdar

 

 

Prima del mio arresto

quando vegliavamo dicevo:

è una notte della vita.

Ora

quando veglio dico:

è una vita della notte.

Signore

che capovolgimento lessicale!

 

 

Faraj Bayrakdar

Da “il luogo stretto”

traduzione: Elena Chiti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: