L. Ferlinghetti, 24 marzo 1919, 98 anni di poesia

628x471

 

…..da qualche parte ho letto

il Significato dell’esistenza

ma mi sono dimenticato

esattamente dove.

Ma sono io

e ci sarò

e può darsi che faccia parlare

le labbra

dei dormienti

e può darsi che trasformi i miei taccuini

in doglie d’erba

e può darsi che scriva

il mio epitaffio eponimo

ordinando ai cavalieri di fermarsi.

 

Lawrence Ferlinghetti, New York 24 marzo 1919

da Messaggi orali in “Una Coney island della mente”

traduzione di Damiano Albeni e Moira Egan


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: