18 agosto 1936. Quando muore un poeta, il mondo è meno luminoso.

Lorca_0

 

….Ti ricordi?
Era di raso e avorio il mio bene
come la casta luce dell’alba.
Tu eri la fiaccola del mio Essere.
Ti ricordi?……

 

Federico García Lorca

Fuente Vaqueros, 5 giugno 1898 – Víznar, 18 agosto 1936

da “Crepuscolo del cuore”

 

Era l’alba del 18 agosto 1936, Federico Garcìa Lorca viene trucidato dai fascisti franchisti perché socialista ed omosessuale. Aveva 36 anni, il suo corpo non fu mai ritrovato.


One response to “18 agosto 1936. Quando muore un poeta, il mondo è meno luminoso.

  • bruno bedoni . firenze

    Buongiorno,
    avrei una domanda in merito a questa Poesia.
    Io ho la raccolta di tutte le Poesie di F.G.Lorca nell’edizione ”GUANDA”
    curata da Carlo Bo. Questo ”Crepuscolo del cuore” non esiste.
    Dove la trovo?. In quale raccolta?.
    Mi piace molto il suo ”blog” Complimenti.
    Da Firenze un caro saluto. – bruno –

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: