Barman

42-66780972-660x440

 

Scambio un battito con la stanchezza 
mentre la vita mescola le carte 
l’inventario degli uomini solitari 
e donne in cerca di un’altra storia. 

Raccolgo bottiglie, metto a posto i posacenere. 
Pulisco il bancone 
e un ragazzo insiste con le sue assurde teorie. 

Le albe sono lunghe 
la poesia non esiste 
tutti hanno perduto il proprio emisfero. 

Talvolta lasciano la mancia 
altre, un’amara sensazione d’imbarazzo. 

Sono il loro barman 
assai più 
di un sorriso 
gentile 
che vende.

 

Paola Valverde Alier . Costa Rica, 1984

Traduzione dallo spagnolo di Alessio Brandolini


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: