perchè solo le rovine….

 

tumblr_ojkwn9OrQ81thq2ymo1_1280

Affonda 
la casa.
Lavora notte e giorno
a distruggerla
perché notte e giorno avevi lavorato
per nasconderti in essa.
Distrugge fino a che nulla
tra le macerie
tu possa riconoscere.
Condividi le intemperie
con altre bestie.
Abituati al freddo.
A quella lucentezza
mortale
delle stelle
all’occhio indecifrabile
che avevi dimenticato.

Perché solo le rovine
– lo sapevi 
un tempo
perché nella tua distrazione 
l’avevi dimenticato –

perché solo le rovine
possono

in verità
essere abitate.

 

 

 

 Ada Salas , Cáceres (Spagna)  1965

da “Esto no es el silencio”

traduzione Raffaella Marzano


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: