Lettera

 

 

download

 

Mia cara amica,

Io ho le foglie dell’autunno. Tu hai l’azzurro del mare.

 Io ho le strade larghe e terrificanti del mondo. Tu

hai le stradine distrutte della nostra isola di lacrime.

Io ho la paura di un agnello in un covo di lupi.

Tu hai il coraggio di un guerriero samurai.

 Io ho argento e acciaio; ho una casa troppo grande per

me e un calendario in cui sono segnati i giorni in cui sarò via;

ho domani e domani; ho tutto.

Tu hai lo sguardo dei tuoi occhi…

 

 

Ruth Behar,  Avana   12 11 1956

da “Todo lo que guardé”

traduzione mia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: