e sotto il transeunte cielo …

 

tumblr_mjoaiq3brw1qkorhdo1_500

 

Lo dirò così come mi viene, in un bisbiglio,
perché ancora anzitempo:
è col sudore e l’esperienza che si consegue
l’inesplicabile gioco del cielo.

E sotto il transeunte cielo di questo purgatorio
ci dimentichiamo spesso del fatto
che il felice magazzino celeste
è la casa che s’espande finché si è in vita.

 

Osip Mandel’štam, Varsavia 15 1 1891 – Vladivostok 27 12 1938

da “Sussurri e grida dal Gulag”
traduzione  di Gario Zappi

 

Annunci

3 responses to “e sotto il transeunte cielo …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: