Insegnaci

tumblr_ovjhncBJH91tp0mqvo1_500

Insegnaci a contare i nostri giorni:

quelli che abbiamo avuto,

quelli che ci rimangono.

Giorni attesi, giorni sprecati.

Quelli annoiati, quelli incompresi.

Le nostre albe assonnate,

gli indaffarati mattini.

Sere di baci. Notti fugaci.

E carezze, e tristezze.

Insegnaci a contare i minuti,

a non perderli. Vissuti,

da vivere: minuti così brevi

che riempiamo di niente

e di gente, di cose e pensieri

per farli durare fino a un’ora.

Lasciaci ancora tornare ai nostri ieri,

progettare i domani: e rimani,

rimani nel tempo che viviamo,

nel momento che siamo.

 

Alida Airaghi, Verona  1953

da “Frontiere del tempo”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: