Archivi tag: anno nuovo

Propositi e/o desideri per il nuovo anno

tumblr_n3almopj8q1rgfa66o1_500

Voglio essere un’altra:

quella che ero

quando  da bambina

guardavo il cielo.

 

A.S.


Anno Nuovo

tumblr_mgdk6fekvm1qhgyl1o1_500

 

Come gli uomini sono loquaci!
E il loro stridore sale al cielo
che si sfoglia in luce e folate.
Sul bordo della spiaggia,
l’Anno Nuovo nasce fra feticci bianchi
e bianche ombre strepitose che si muovono sulla sabbia
finché albeggi e il giorno sia
la nuvola che passa.
Una certa mano abituata all’incertezza
tenta un’altra volta di raggiungere il cuore della materia:
la vena dove il mistero della vita
palpita nell’ombra come una galassia.
Sebbene il domani canti nella voce delle sirene
sappiamo che qualcosa ci è stata strappata
e mai più ci sarà restituita.

 

Lêdo Ivo
Maceió, 18 2 1924 – Siviglia, 23 12 2012

da Testi inediti, a cura di Vera Lùcia de Oliveira

 


Repetita iuvant

5708247-dettaglio-del-famoso-orologio-astronomico-di-praga
Dicono che repetita iuvant
che il primo bacio è insipido, ma è il secondo che conta;
che il bis d’un minuto radioso
s’insaporisce d’un miele che ci sfuggì quella sera …
Ma l’anno che ritorna col suo rauco olifante
a soffiarci dentro le orecchie
l’ennesima Roncisvalle,
e ingrossa i fiumi, impoverisce gli alberi;
l’anno che nello specchio del bagno consegna
a uno svogliato rasoio la barba sempre più bianca;
l’anno che cresce su sé con l’ingordigia dei numeri,
sgranando sul calendario
il recidivo blues del Mai più …
chi oserebbe dire che meriti la festa del Benvenuto?
chi potrebbe giurare che non sia peggio degli altri?
Il male si moltiplica e repetita non iuvant.
Eppure … Eppure nella tombola arcana del Possibile
fra i dadi e il caso la partita è aperta;
gonfiano fiori insoliti il grembo d’una zolla;
lune mai viste inonderanno il cielo,
due ragazzi in un giardino
si scambieranno i telefoni, i nomi,
stupiti di chiamarsi Adamo ed Eva;
verrà sotto i balconi
un cieco venditore d’almanacchi
a persuaderci di vivere …
Crediamogli un’ultima volta.

Gesualdo Bufalino
Comiso, 15 novembre 1920 – Comiso, 14 giugno 1996


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: