Archivi tag: bella addormentata

Bella addormentata

tumblr_lwviun7q891qkgpo8o1_500
Flavia* tornò a casa dopo un anno e otto mesi da che era nata. L’unico viaggio della sua vita fu da Roma alla sua città, dalla stanza sterile dell’ospedale alla sua cameretta.
La sua mamma e il suo papà l’avevano riempita di peluches, lampade e carillons colorati ma poi dovettero fare spazio all’autoclave dell’ossigeno, alla pompa dell’alimentazione, agli aspiratori per il tracheostoma, al saturimetro e così tutte quelle nuvole colorate finirono in ripostiglio.
Flavia oggi ha tre anni e sei mesi, dorme nel suo pigiamino rosa, non ha mai sentito il profumo di un fiore, né il rumore della pioggia, non ha visto il mare e non saprà mai che, in certi giorni, il suo colore si confonde con il cielo. Flavia dorme, non sa niente del presente e del passato, del piangere e gioire, dorme e non sa che in lei ci sono tutte le domande che da secoli si fa l’umanità intera. Perchè la vita? perchè il dolore e la sofferenza? perchè il coraggio e la speranza?
Flavia dorme, non si farà mai domande, non avrà mai risposte e non saprà mai perchè le è costato tanto essere al mondo. Iraida

*Flavia è nata con gravi malformazioni all’apparato digerente, cardiaco e neurologico. Ha subìto quattro complicati interventi chirurgici e tre arresti cardiaci che le hanno devastato il cervello. Non parla, non piange, non vede. Abita al di là del giardino della mia casa e, da che è venuta al mondo, l’unica esperienza da lei conosciuta è la sofferenza.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: