Archivi tag: finestre

Consuetudine

Andrew Wyeth - Wind from the Sea, 1947

 

Già da bambino  cercavo finestre

per poter scappare con gli occhi.

Da allora, se entro in un posto,

guardo con attenzione dove lascio la giacca

e dov’è l’uscita.

La libertà, per me, significa fuga.

Ci sono molte porte nel mondo.

Anche il sesso, in caso di emergenza,

può esserlo, anche se tutti vanno chiudendosi

e, per fuggire, molto presto 

solo le finestre dell’infanzia

resteranno spalancate

per poter saltare.

 

Joan Margarit 

Sanahuja, Spagna  11 5 1938

da me liberamente tradotta

 


Questa domenica…..

tumblr_lin5qoh4AH1qgci3ko1_500

 

Questa domenica abbiamo fissato
le tende alle finestre che fin qui
non avevano veli trasparenti
per proteggerci dalla barbarie

Hamid Tibouchi, Tibane (Algeria) 12 2 1951
traduzione di Viviane Ciampi


La falsità delle finestre

american-sycamore-51542_640
Di là dalla stanza posso vedere
i rami più alti di un sicomoro.
Una specie di ruggine una muffa
bianca nelle biforcazioni dei rami
nudi.
Sono solo fitti abbastanza da formare un disegno,
e sebbene le finestre
all’altro lato del cortile non siano nascoste
da essi, sono astratti, si mostrano
solo un po’ per volta, come se fosse la finestra
a mostrarmi 3 mc. di
rami di sicomoro;
senza sopra né sotto, solo
bastoni messi insieme.

Ron Loewinsohn

Nato nelle Filippine nel 1937 ma naturalizzato americano, Ron Loewinsohn, è annoverato tra i poeti della beat generation. E’ presente in “Poesia degli ultimi americani” 1964 di Fernanda Pivano. Si tratta di un’antologia di poesie di Corso, Kerouac, Ginsberg, Bremser, Ferlinghetti, Levertov ed altri che rappresentano gli sviluppi della poesia americana dopo Olson e Duncan. Sognavano ancora una società senza guerre e senza la schiavitù del consumismo. Queste poesie venivano lette in reading o portate nei sacchi a pelo da una generazione che cercava “quella meravigliosa speranza, inafferrabile dea, immortale bellezza che è sempre stata e sarà sempre la libertà”


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: