Archivi tag: Penelope

Penelope

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

In un altro tempo ti avrei aspettato
facendo e disfacendo di ora in ora
questa interminabile matassa,
fantasticando un’altra vita in cui la vita
possa fermarsi per molti anni
fingendomi pazza, ma amore,
siamo nel XXI secolo,
sono le quattro e di nuovo non torni.
È arrivato il momento di far tacere le sirene
che con il loro canto raccontano le tue.

 

 

 

Alfonso Brezmes, Madrid 1966

Traduzione di Mirta Amanda Barbonetti

 


Viaggi

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzjuan-gelman
Va ai suoi versi come chi va al suo nido.
Penelope non
gli farà mai un pullover e tanto meno
glielo disferà. Lui
non ha esigenze da argivo.
Gli amori di Priamo ed Arisbe
non gli interessano proprio e lo stesso
ascolta cembali e altre
avventure aeree
come un distempo, un disluogo.
La luce delle stelle lo sfiora
per un’aliena coincidenza dell’universo.
Da lui si staccano foglie secche
che egli contempla con stupore.
Sta nudo e trema. Non c’è
giustizia là fuori e lui
va cercando quel che non c’è.

Juan Gelman

Buenos Aires, 3 5 1930 – Città del Messico, 14 1 2014

da “Valer la pena”

 traduzione di Laura Branchini


I viaggi di Penelope

penelope-thread

46.
Tramonteranno i regni
elene sprovvedute rifletteranno la storia
il trucco di legno avrà doti di uccello
si perderanno le bussole e il mare
non perderà l’abitudine di trattenere
e di colpire Ulisse

Soltanto tu non darai un punto cieco
quando tesserai le linee della morte
Penelope:
renderai conto alle costellazioni?

Lascia il tessuto da una parte
e fai un sorriso al tempo.

 

Juana Rosa Pita, L’Avana 1939
da “I viaggi di Penelope” 1980

[…] La mitica figura di Penelope ha riflesso, in quasi tutto il pensiero occidentale, l’archetipo dell’eroina, secondo la visione maschile della donna perfetta: sposata, fedele, immersa nella sua abnegazione…ha riflesso questa immagine di donna anche nella letteratura….Penelope come metafora ed immagine statica della protagonista femminile… Nelle poesie di Juana Rosa Pita, raccolte nel volume “I viaggi di Penelope” la protagonista, attraverso il viaggio simbolico che essa compie tessendo e disfacendo la tela nell’attesa di Ulisse… .riesce a delineare la trama dei suoi viaggi, della sua odissea che rappresenta l’odissea di tutte le donne alla ricerca della propria identità[..]
da (I viaggi di Penelope. L’Odissea delle donne) di Brigidina Gentile

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: