Archivi tag: poesie

Domande

mario
Che cosa è l’amore e il sole delle undici
e il crepuscolo triste senza un valido motivo?
Forse queste domande sono le stesse
ogni volta che qualcuno arriva a sessant’anni?
Sappiamo già com’è senza risposte
ma come sarà il mondo senza domande?

Mario Benedetti
Uruguay 14 settembre 1920, Uruguay 17 maggio 2009


Le voci dei bambini impollinano il tempo….

 

Mia nipote  Asia ha tre anni e le idee già ben chiare:

da grande vuole fare la “pinpipessa” e la ballerina.

Da quando è nata,  ogni volta che la guardo

è come  se qualcosa di prodigioso avvenisse sotto i miei occhi.

Ieri non si dava pace, aveva perso un giochino

e girava dentro casa, ripetendo

“dov’è naccotto nonna? “

Mi è venuto da pensare, in quel momento, 

alle tante cose che  dovrà cercare nella vita….

per essere felice.

Annamaria Sessa

——————

C’è qui – mentre le voci dei bambini
impollinano il tempo – come una nostalgia
simile a quella che del corpo hanno i morti.
Acqua acqua fuoco fuoco – giocano
a chi trova ciò che è nascosto
un gioco che durerà ancora,
a lungo.

Lucianna  Argentino

La poesia è tratta da  http://www.vicoacitillo.it/


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: