Archivi tag: prosa poetica

Io sono Timandra….

etera
……………..
La mia vita è stata bella e felice, ma ero piú felice
quando la vita si fermava e l’uomo che amavo da quando
avevo dieci anni si coricava accanto a me con un sorriso
impercettibile sulle labbra.
Allora riuscivo a sentire che la vita non era
piú grande di me.

 

da”Timandra”*

Thòdoros Kallifatidis (Laconia 1938)

traduzione di Nicola Crocetti

* Timandra fu la bellissima etera che dedicò la sua vita ad Alcibiade. Quando l’uomo, che amava da quando aveva dieci anni, morì ne raccolse le ceneri.
Il bellissimo romanzo di Thòdoros Kallifatidis (tradotto da Nicola Crocetti), al di là delle vicende narrate, parla dell’amore, l’unica dimensione nella quale gli umani si sentono all’altezza della Vita e in cui arrivano perfino a pensare di essere immortali.


..non si potrà vincere mai, neanche se bari.


Qui
Qui sono stato per un tempo lungo, perfettamente salvo, come mi sono sempre immaginato. I soliti panorami, i suoni, i profumi filtrano ovunque in qualche modo. E’ difficile non darle per scontate, queste residue e spesso vaganti impressioni. Producono sempre una sorta di senso. Possono non fare clamore per attrarre attenzione, ma sono lì, rassicuranti. Potete provare a rendervene conto, a tracciarne un dipinto. Sapete che non è la storia intera, ma è ciò che c’è, ed è già qualcosa.
E’ come una mano al gioco delle carte. Ci sono impliciti disegni e sfide, anche se avete la più confusa idea delle regole. Sapete la differenza fra una mano buona e una mano cattiva, ma vi occorre la volontà di giocare al meglio che potete. Io faccio del mio meglio, ma ciò che mi arriva è sempre frustrante. Non me ne so capacitare, dopotutto.
Sì, perfettamente salvo, ma da che cosa, non ne ho idea. Non è nella mia natura essere un avventuroso in ogni caso. So soltanto che c’è motivo per avere paura, è la prima regola del gioco, e ciò significa che non si potrà vincere mai.

“Il tempo che vivi, lo rubi alla morte : è a carico suo”

JOHN FULLER, uno dei più noti poeti inglesi, si dedica da qualche tempo alla prosa poetica, di cui pubblicherà presto una raccolta.
Questo testo ne è un ‘inedito’, in anteprima.
(trad. italiana Giuliana Lucchini)
dal sito http://www.vicoacitillo.it/ianus/fuller.html


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: