Archivi tag: sentimento

Il lato sentimentale delle ragazze

6a0120a5c8d9a9970c01348036f7fc970c-400wi

Questa parla di superfici piane e
risorse naturali. Il soggetto di questa poesia
è quello e gli angoli.
Passa una tinta su un piano di quercia levigata.
Passa una tinta di quercia rossa.

La tinta di quercia rossa segue la venatura.
La tinta di quercia rossa è allegria forzata.
La venatura del legno abbraccia la verticale e l’orizzonte,
come un tramonto è orizzontale e ascendente.

La venatura di legno punta a sinistra o a destra
dice dell’albero l’età e quale.
La levigatura fa il legno amico e liscio.
I laghi sono accerchiati da alberi scostanti.

Gli alberi sono convinti della distinzione verticale.
Sono troppo sensati per pensare orizzontale.
I laghi sono blu e giacciono sul fianco,
e amano le orizzontali, coi loro languori.

 

 

Amy Newman, poeta americana
da “Camera Lyrica”
traduzione di Paola Loreto

La poesia procede descrivendo, con la precisione di un botanico, dettagli ed elementi.
Penso “ mi ricorda Stevens”: realismo, naturalismo….Poi le ultime tre parole “coi loro languori”.
Ci sono poesie in cui tre parole spiegano tutto il resto.


Se penso

tumblr_mvg5xrsGA71r1ksyoo1_1280

se penso non è in pensieri
se penso è in sentimenti e in parole
se penso è con le membra
è con il corpo
se penso è con il naso e la bocca
perché il pensare è un dolore che dura
se penso non è alle stelle
perché le mie tasche sono piene di stelle
e ne semino a manciate dove voglio
se penso non è mai alle cose profonde
ai segreti della natura e dell’universo
che come è noto si vendono in farmacia
se penso è con i sensi molto concretamente
all’amore e agli uomini qui e ora.

Peter Poulsen, poeta danese nato nel 1940
Trad. di Maria Giacobbe
dal sito di poesia Vico Acitillo


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: